Vendere casa a Roma con mutuo. La casa: un bene per noi italiani davvero importanti. Spesso il possesso di una casa si affianca al concetto (e all’accesione) di un mutuo. Un mutuo può durare anche molti anni, e nel tempo possono cambiare le condizioni dell’immobile e del mutuo stesso. Spesso c’è la la voglia (o la necessità, per svariati motivi) di vendere l’immobile, anche prima di pagare l’ultima fatidica rata del finanziamento. E se il mutuo è ancora da estinguere? Come vendere casa a Roma con un mutuo in corso? Tranquilli, è possibile, specialmente se ci si affida a Remax Abacus, in particolare ad un professionista come Carlo Di Basilico. Ovviamente queste regole valgono non solo a Roma.

Tuttavia è bene sapere quali siano le varie possibilità e quali i fattori da tenere in considerazione. Soprattutto qualora la vendita dell’immobile debba essere contestuale all’acquisto di una nuova abitazione o qualora la vendita di una prima casa avvenga prima dei cinque anni dall’acquisto. Considerate sempre che, con Carlo Di Basilico, il tempo medio di vendita di un immobile (documentazione completa alla mano) è di circa 50 giorni. Ottimo sia per monetizzare un investimento precedente che per avere cassa per un successivo (o contestuale) acquisto. Chiedete quindi informazioni ed approfondimenti. Non serve estinguere il mutuo per effettuare la vendita dell’immobile.

Vi è piaciuto l’articolo Vendere casa a Roma con mutuo: ecco come fare? Contattate Carlo Di Basilico al 320 8219096, oppure scrivi a info@carlodibasilico.com.

Se vi è piaciuto questo contenuto potete sempre visionare l’articolo https://www.carlodibasilico.com/documenti-per-vendere-casa/, la pagina biografia https://www.carlodibasilico.com/biografia/, oltre che i canali social
Facebook – https://www.facebook.com/carlo.dibasilico
LinkedIn – https://www.linkedin.com/in/carlo-di-basilico