Bonus ristrutturazioni 110% Roma – Cosa sapere. Si è parlato tanto del famoso Ecobonus del 110%. In pratica questo rappresenta un’agevolazione fiscale con detrazioni dall’imposta lorda. E’ concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti (o magari ne riducono il rischio sismico). Se volete vendere casa potrebbe essere utile sapere che posso supportarvi anche sotto questo aspetto. L’immobile in vendita potrebbe essere accompagnato da un progetto di EcoBonus… Oppure potrebbe interessare, contestualmente all’acquisto di un nuovo immobile, avere un unico interlocutore come me per dirigervi al meglio nel complesso sistema normativo vigente.

Bonus ristrutturazioni 110% – A chi spetta?

Il Bonus 110% è ideale per “ristorare” le spese sostenute per interventi effettuati su parti comuni di edifici , su unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall’esterno, site all’interno di edifici plurifamiliari, nonché sulle singole unità immobiliari. L’articolo 119 del Decreto Rilancio afferma che le detrazioni più elevate sono riconosciute per le spese documentate e rimaste a carico del contribuente, sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per le seguenti tipologie di interventi (si intendono gli interventi trainanti).

  • interventi di isolamento termico sugli involucri;
  • sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti.

Il Superbonus spetta anche per le seguenti ulteriori tipologie di interventi (cd. “trainati”), a condizione che siano eseguiti congiuntamente con almeno uno degli interventi trainanti precedentemente elencati:

  • interventi di efficentamento energetico
  • installazione di impianti solari fotovoltaici
  • infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

Questo Superbonus può essere utilizzato anche per altri interventi (qui di seguito), a patto che siano eseguiti congiuntamente con almeno uno degli interventi di isolamento termico o di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o di riduzione del rischio sismico:

  • l’installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica sugli edifici indicati all’articolo 1, comma 1, lettere a), b), c) e d), del decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412;
  • l’installazione contestuale o successiva di sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici agevolati.

Vi sentite confusi o curiosi? In qualsiasi caso potete rivolgervi a me. Vi condurrò meglio all’interno di questo labirinto a volte un po’ troppo fitto di regole.

Pronti a fare affari?

Contattatemi al 320 8219096, oppure scrivete a info@carlodibasilico.com.

Vi è piaciuto l’articolo Bonus ristrutturazioni 110% Roma – Cosa sapere.? Potete sempre visionare l’articolo https://www.carlodibasilico.com/valutazione-casa-prati, o questo https://www.carlodibasilico.com/vendere-casa-a-roma-perche-scegliere-me-carlo-di-basilico, oppure questo https://www.carlodibasilico.com/mercato-immobiliare-nella-capitale-vendere-casa-a-roma/ e la pagina biografia https://www.carlodibasilico.com/biografia/, oltre che i canali social
Facebook – https://www.facebook.com/carlo.dibasilico
LinkedIn – https://www.linkedin.com/in/carlo-di-basilico