Mercato immobiliare dopo il Coronavirus. Un settore, quello immobiliare, che ha visto rapidissime evoluzioni prima, durante e dopo il lockdown. Con certezza possiamo dire che questo è davvero un ottimo periodo per investire in immobili, ma anche per venderli, proprio perché questi mesi particolari stanno attirando vari investitori.

Vendita Immobili a Roma centro, il cuore degli affari

Il centro di Roma rimane, a livello immobiliare, uno dei cuori pulsanti della città. Questo perché Roma ha un fascino incredibile ed ora, con qualche vettura in meno che circola, la città ha una vivibilità maggiore. Lo spettacolo per gli occhi poi è sotto lo sguardo di ognuno di noi. La città eterna vanta strutture architettoniche di grande rilievo, monumenti, servizi. Quindi valutare un immobile è fondamentale e importante per capire di avere un tesoretto tra le mani davvero niente male.

Mercato immobiliare dopo il Coronavirus, quali opportunità

Oggi vendere casa può essere davvero una scelta vincente, considerando che, con un professionista come Carlo Di Basilico, l’affare si può chiudere in 50 giorni. Un tempo davvero breve per un affare. Tra l’altro oggi la casa sta diventando anche un’importante locazione strategica anche in chiave smart working e quindi assume una valenza ancor più importante nello scacchiere immobiliare.

Un bene sempre più ambito la casa, soprattutto dopo la sua rivalutazione sotto numerosi punti di vista in questi mesi. Volete vendere il vostro immobile a Roma, in centro? Carlo Di Basilico è il professionista che può farlo al meglio ed in tempi (come sopra) molto brevi, fornendo consulenza adeguata e la garanzia di un professionista sempre presente.

 

Vi è piaciuto l’articolo Mercato immobiliare dopo il Coronavirus? Contattate Carlo Di Basilico allo 06.37352343 o al 320 8219096, oppure scrivi a info@carlodibasilico.com.

Se vi è piaciuto questo contenuto potete sempre visionare l’articolo https://www.carlodibasilico.com/documenti-per-vendere-casa/, la pagina biografia https://www.carlodibasilico.com/biografia/, oltre che i canali social
Facebook – https://www.facebook.com/carlo.dibasilico
LinkedIn – https://www.linkedin.com/in/carlo-di-basilico